Accesso agli atti

Istruttoria delle richieste di accesso agli atti formulate da utenti privati, da altre pubbliche amministrazioni nell’ambito della propria attività istituzionale (per es. Corte dei Conti, Guardia di Finanza), o dai consiglieri comunali al fine dell’espletamento delle funzioni ai sensi dell’articolo 43 del D.Lgs. 267/2000 (T.U.E.L.)

Riferimenti normativi

Dati unità organizzativa responsabile

Settore Sviluppo Socio Turistico - Ufficio Turismo e Sport

Attività dell'UO

Programmazione e organizzazione di manifestazioni sul territorio, gestione e supervisione di strutture per spettacoli, erogazione contributi per specifiche iniziative a carattere turistico.

Gestione degli impianti sportivi comunali, sostegno alle associazioni sportive e agli eventi sportivi organizzati sul territorio.

Recapiti telefonici

tel. 0431/409108
fax 0431/409173

Recapiti email

turismo@lignano.org
sport@lignano.org

Indirizzo

Viale Europa 26
33054 Lignano Sabbiadoro (UD)
3^ piano

Orari

lunedì e venerdì 10.00 - 13.00
martedì e giovedì 16.00 - 17.30

Responsabile del procedimento

dott. Francesco Lenardi

Recapiti telefonici

Recapiti email:

mariateresa.miori@lignano.org

Potere sostitutivo

dott. Francesco Lenardi

Recapiti telefonici

Recapiti email:

segretario@lignano.org

Moduli

Altre entità coinvolte nel procedimento

Altre informazioni

Tempi di conclusione del procedimento

30

Silenzio/assenso

False

Termini e scadenze normative

30 giorni

Modalità di accesso

Richiesta di accesso agli atti ai sensi della legge 241/1990; modalità di accesso disciplinate dal Regolamento comunale “Disciplina delle modalità di esercizio e dei casi di esclusione del diritto di accesso ai documenti amministrativi in attuazione della legge 07.08.1990, n. 241”.
Richieste di informazioni presso l’Ufficio Turismo e Sport, ai recapiti sopra indicati.

Prevede SCIA

False

Strumenti di autotutela

Avverso il diniego di accesso ricorso al TAR o al difensore civico nel termine di 60 giorni, con le modalità stabilite dall’articolo 25 della Legge 241/1990.

Modalità dei pagamenti

Gli oneri per l'estrazione delle copie vanno versati mediante bonifico bancario a favore del servizio di Tesoreria Comunale presso la Banca Popolare Friuladria Credit Agricole – Agenzia di Lignano Sabbiadoro, Via Tolmezzo 12/14, IBAN: IT 39 V 05336 63910 0000 30080 385 (causale: costo copie ritiro atti di _______________), oppure mediante versamento diretto presso lo sportello dell'Edilizia Privata ed Urbanistica negli orari d'ufficio.

Link al servizio online

Customer satisfaction